Menu

Data Storytelling in pratica

Impara a trasformare semplici dati in informazioni in grado di comunicare qualcosa: fai emergere in modo chiaro e univoco le relazioni e i pattern sottostanti ai dati e raccontali in modo efficace attraverso la visualizzazione dei dati. Quando i numeri diventano una storia, allora riescono a fornire input capaci di generare comprensione e stimolare decisioni e, conseguentemente, azioni.

Programma

La Data Visualization è oggi tra le top5 delle competenze più richieste dalle aziende. Per imparare costruire grafici capaci di comunicare in modo efficace la storia dietro ai dati che mostrano, i corsisti dovranno imparare a padroneggiare l’analisi statistica, per verificare di aver interpretato correttamente i dati e aver utilizzato parametri e metriche più adeguate.

Dovranno apprendere i principi chiave della sociologia della comunicazione, in modo da diventare consapevoli dei meccanismi che regolano il processo comunicativo e operare in modo conscio sugli elementi facilitatori della comunicazione, evitando quelli che creano disturbo.

Dovranno poi acquisire le nozioni di psicologia cognitiva che hanno a che fare con la percezione visiva e sul modo in cui il cervello umano processa le immagini al fine di utilizzare in modo razionale segnali capaci di catturare l’attenzione e veicolare informazioni e, da ultimo, acquisiranno competenze di graphic design per realizzare grafici più efficaci dal punto di vista estetico e dunque comunicativo, così da costruire visualizzazioni che catturino lo sguardo e riescano a essere comprese con più facilità. Tutte le skills saranno consolidate di volta in volta, durante l’avanzamento dei moduli, mediante numerose esercitazioni pratiche svolte su Excel o – eventualmente – con il proprio tool di Data Viz preferito.

  • Perché visualizzare i dati: 4 benefici della Data Visualization
  • Che cos’è un grafico? Che cos’è una storia? Gli elementi chiave da Propp in poi
  • Data Storytelling: facciamo chiarezza
  • Trasmettere un messaggio: i modelli chiave della sociologia della comunicazione
  • Scegliere un codice condiviso: 5 passi per imparare a parlare la lingua dell’interlocutore
  • Individuare il grafico giusto: pt. 1
    Serie temporali
    Classificazioni e ranking
  • Relazioni di parti con il tutto
  • Deviazioni
  • Distribuzioni


Esercitazioni pratiche per i diversi moduli

  • Individuare il grafico giusto: pt. 2
    Correlazioni tra variabili
    Relazioni geografiche
  • Orientarsi tra tipologie di grafici: la guida di Abela
  • Gerarchizzare le informazioni: utilizzare gli attributi preattentivi
  • Lavorare di essenzialità: padroneggiare la psicologia della Gestalt
  • Imparare a ridurre le fonti di rumore: il decluttering
  • Gli elementi per creare contesto
  • Pensare un report: quattro tipologie di presentazione
  • Creare un report: logiche induttive o deduttive 
  • Dal modo classico di operare al Reverse Storytelling
  • Regole e buone norme nella creazione di un report


Esercitazioni pratiche per i diversi moduli

Quale risultato otterrai

Acquisire la capacità di fare Data Storytelling per riuscire a migliorare la comunicazione, sia all’interno che verso l’esterno dell’azienda. I flussi comunicativi intra-aziendali, tra reparti o tra ruoli differenti, diventano più semplici e immediati, consentendo a chi lavora i dati di trasmettere con successo i risultati del proprio lavoro e gli output delle proprie analisi e, a chi li riceve, di comprendere in pochi istanti i numeri più significativi e poter prendere le decisioni corrette. Questo consente quindi di ottimizzare tempi e risorse, ottimizzando i frutti del lavoro di tutti e riducendo incomprensioni e frustrazioni dello scambio informativo all’interno dell’azienda. Verso l’esterno, invece, padroneggiare il Data Storytelling significa comunicare in modo ottimale ai propri stakeholder, ai propri clienti, alla stampa o al pubblico in generale obiettivi e risultati, in modo coerente con la storia che si vuole raccontare.

Orari

Dalle 10:00 alle 18:30 circa (con pause caffè e pranzo).

Docente

Fabio Piccigallo

Business Development Manager, formatore e consulente, si occupa di direct marketing da oltre 15 anni. Fondatore di Delion, agenzia di servizi di marketing digitale e strategico, nel 2017 ha creato Data-Storytelling.it, un progetto dedicato alla visualizzazione efficace dei dati, e gestisce la data analytics per numerose aziende in tutta Italia. Ad aprile 2019, per Flaccovio editore, ha pubblicato il Data Storytelling, il primo libro italiano in materia di visualizzazione efficace dei dati.

Noemi Speciale

Sociologa con una seconda laurea in comunicazione, lavora in Delion come Marketing Research Manager. Dal 2017 ha avviato con Fabio Piccigallo il progetto Data Storytelling per diffondere in Italia la cultura della visualizzazione del dato in modo funzionale alla narrazione e al coinvolgimento dell’interlocutore. Cura gli aspetti editoriali del progetto, il sito e gli account social, e si dedica ad approfondire gli aspetti psicologici e della comunicazione del Data Storytelling.

Cosa sono i LAB?

Come suggerisce il nome, i LAB non sono i classici corsi, ma laboratori pratici.

A differenza dei classici corsi (il 99% dei corsi di digital marketing che trovi là fuori), ai nostri LAB non ascolterai passivamente la lezione, ma lavorerai attivamente, da solo o insieme agli altri, per la soluzione di problemi reali e per realizzare veri progetti.

Nei LAB farai esercizi che ti porteranno a realizzare un tuo progetto completo. 

Un nuovo metodo didattico

Experiential Learning by Studio Samo©, il nostro metodo didattico esclusivo basato sulla pratica, trasforma le classi in ambienti altamente coinvolgenti, favorendo al massimo l’apprendimento.

Al contrario di tutte le altre scuole, che applicano unicamente o in larghissima parte la didattica teorica, i LAB di Studio Samo sono basati sulla pratica, dove si impara attraverso l'effettiva esperienza (learning by doing).

Il numero massimo di partecipanti è limitato tassativamente a 12 (tra partecipanti in aula e in streaming), per garantire la massima interazione tra studente e docente.

Secondo il Metodo, lavorare a timebox è la soluzione migliore per imparare. Sono previste più esercitazioni nell'arco di una giornata, e le esercitazioni lunghe sono suddivise in più parti. Ciascuna timebox è suddivisa in 3 parti:

  1. Spiegazione teorica (massimo 25 minuti)
  2. Esecuzione dell’esercizio (il cuore del LAB)
  3. Debriefing (discussione e confronto sul lavoro svolto)

Grazie al nostro metodo apprenderai fino a 9 volte in più rispetto alla didattica tradizionale teorica.

I LAB fanno per te se...

I LAB di Studio Samo sono rivolti a chi possiede già le competenze base/intermedie e vuole fare il proverbiale “salto di qualità” nel digital marketing.

Se ti mancano del tutto o in larga parte le basi teoriche, ti consigliamo di dare un’occhiata ai nostri corsi Fundamentals.

Testimonianze

Ascolta le parole di chi ha seguito i nostri corsi

In aula o in streaming: scegli tu dove vuoi studiare

Studio Samo Hub – Via del Fonditore 12, Bologna

Dalla tangenziale nord di Bologna prendi l’uscita 10 (Roveri) e svolta a sinistra su via del Terrapieno. Alla rotonda Rodati prendi la seconda uscita su via dell’Industria. Alla rotonda successiva prendi sempre la seconda uscita per rimanere su via dell’Industria. Svolta a destra e prendi via del Fonditore. Alla rotonda prendi la seconda uscita per rimanere su via del Fonditore. Studio Samo è a 200mt, il parcheggio è ampio e gratuito.

– Da Bologna Centrale prendi il treno urbano T-per, direzione Portomaggiore, e dopo circa 15 min di percorrenza scendi alla fermata Roveri. Da lì, la sede è raggiungibile in 10 min a piedi.

– Uscendo dalla stazione, sul marciapiede opposto, prendi l’autobus 35 direzione Facoltà di Agraria e scendi alla fermata Industria. La sede è a 10 min a piedi di distanza.

Iscriviti a Data Storytelling in pratica

499,00

IVA inclusa

L'ingresso "senza pensieri" (+100€) include: 2 pranzi al nostro bistrò, pernottamento in hotel 4 stelle a 5 min dalla sala e aperitivo di networking (primo giorno).

Puoi pagare in 4 comode rate senza costi aggiuntivi.

Ti interessa più di un corso?

Scopri i Percorsi con Certificazione

Specializzati nel ramo del digital marketing che preferisci, ottieni la certificazione e dai una svolta alla tua vita professionale!

E se per caso non ci conosci ancora...

Digital Agency & Centro di Formazione.
Dal 2005 punto di riferimento per il Digital Marketing.

Da più di 15 anni facciamo formazione e consulenza SOLO in Digital Marketing

NON facciamo corsi di web design, programmazione, motivazione, crescita personale, yoga per cani o altro. Dal 2005 siamo specializzati in digital marketing, perciò insegniamo SOLO digital marketing… e bene! 😁 La nostra formazione è fortemente pratica e orientata al risultato, perché facciamo esattamente ciò che insegniamo, e insegniamo esattamente ciò che facciamo.

Amiamo la formazione, ma non siamo "professori", siamo professionisti.

Ogni giorno gestiamo il marketing online di decine di aziende in settori molto diversi, sia PMI che multinazionali.

Oggi, dopo anni di esperienza, possiamo dire fieramente di essere un punto di riferimento nel settore digital.

Oltre 15.000 persone hanno partecipato con soddisfazione ai nostri corsi online e in presenza.

Dicono di noi

Hanno partecipato ai nostri corsi (oltre a tanti altri)

Hanno parlato di noi

Dubbi? Parla con me!

Ciao, sono Gaia, il tuo Tutor. Vuoi ricevere informazioni approfondite sulla nostra offerta didattica? Prenota una call con me e scegliamo insieme la soluzione più adatta!

Offerta didattica

Info

La Scuola

Lascia il tuo numero, ti richiamo entro 4 minuti!*

*Servizio attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:00

lascia comunque il tuo numero se vuoi che ti chiami

Prima di andare via...

Vuoi ricevere informazioni senza impegno sulla nostra offerta didattica? Prenota una call con me e scegliamo insieme la soluzione più adatta!